<h1>Auto elettrica dove ricaricarla a Milano</h1>

Auto elettrica dove ricaricarla a Milano

Le auto elettriche sono l’innovazione messa in atto da sempre più compagnie automobilistiche per trovare una tecnologia alternativa che rispetti l’ambiente e riduca i consumi garantendo migliori prestazioni. L’acquisto di una macchina elettrica dipende però dal numero di colonnine di ricarica nella propria città e, in particolare, di quelle nei pressi della propria abitazione o dei luoghi che si frequentano con maggiore assiduità (ufficio..).

Notizie positive provengono dal rapporto di Legambiente che ha registrato un aumento delle colonnine di ricarica elettrica in tutta Italia, con consistenti investimenti in Veneto e Piemonte.

banner_1

Nel 2019 si contano 2684 prese in colonnine elettriche a meno di 11 kW e 5507 colonnine con più di 11 kW, più potenti di cui 1633 solo in Lombardia, regione che ha quasi raddoppiato in un solo anno le colonnine di ricarica con potenza maggiore a 11 kW. Considerando una metropoli molto trafficata come Milano queste colonnine saranno sufficienti? E a quale costo?

Dove ricaricare l’auto a Milano

Milano è una città di circa 1,3 milioni di abitanti, centro finanziario italiano e capitale della moda che attira sempre più persone – turisti, studenti, lavoratori pendolari – con un conseguente aumento di traffico. Nonostante l’ampia ed efficiente rete di mezzi pubblici, molti decidono di muoversi a Milano con la propria vettura: le zone a traffico limitato e l’elevato numero di macchine in circolazione riducono le possibilità di trovare parcheggio, specialmente nelle zone più centrali.

Questa difficoltà è anche connessa all’incremento del fenomeno del car sharing, molto sfruttato a Milano. Il problema si complica in tema di auto elettriche: gli appositi parcheggi messi a disposizione dal Comune dotati di colonnina di ricarica non sempre sono disponibili oppure sono occupati da veicoli non autorizzati. Tuttavia, è comunque possibile parcheggiare in centro a Milano a prezzi competitivi rivolgendosi alle strutture che offrono questo servizio.

ed_1

Parcheggi a Milano zona centro storico

Il centro storico, a cui possono accedere esclusivamente mezzi con permesso di circolazione nell’Area C, è una zona ad alta densità di traffico se consideriamo anche i mezzi pubblici – tram e bus: ne consegue che parcheggiare in un garage custodito può essere la soluzione più sicura e conveniente. A due passi dal Duomo e dal quartiere centrale di Sant’Ambrogio, Milano Centro Parking ti offre la possibilità di posteggio all’interno di una delle quattro strutture convenzionati con l’Area C e munite di colonnine di ricarica elettrica:

● Garage Velasca: aperto 24h con videosorveglianza e personale sempre presente, convenzionato con il Comune di Milano, offre accesso a Piazza Duomo, San Babila e Missori – dove ha sede l’Università degli Studi di Milano. Questo parcheggio offre anche servizi di pagamento Bancomat e C/C, abbonamenti, lavaggio auto e vanta convenzioni con ristoranti e locali;

ed_2

● Sant’Ambrogio Parking: è situato nelle vicinanze della Basilica di Sant’Ambrogio edell’Università Cattolica del Sacro Cuore; offre un servizio di 24h continuativo con presenza di personale, pagamento con carte e bancomat e possibilità di abbonamento;

● Carducci Parking: è un parcheggio alternativo al precedente per chi si trova nel quartiere di Sant’Ambrogio e vicino all’ospedale San Giuseppe (Multimedica); offre gli stessi comfort ed è disponibile per prenotazioni eventi.

ed_3

Dove parcheggiare zona castello sforzesco

Il Castello Sforzesco, in una posizione centrale adiacente a Parco Sempione, è una zona molto frequentata da turisti soprattutto durante le ore notturne; per questo, Buonaparte Parking è la soluzione ideale per chi si reca nelle zone limitrofe: da questo parcheggio si può raggiungere facilmente anche la stazione Cadorna e l’EXPO Gate; è aperto e videosorvegliato h24, è possibile fare abbonamenti, sistemi di pagamento multipli e convenzioni con ristoranti e locali.