<h1>Area C – quali sono le zone coinvolte e i principali accessi</h1>

Area C – quali sono le zone coinvolte e i principali accessi

Milano, capoluogo lombardo e capitale della moda e del design, è una delle città più grandi e importanti d’Italia, nota a milioni di persone in tutto il mondo per il Duomo, basilica simbolo della metropoli situata all’interno del centro storico.

Anche Milano ha ereditato la tradizione artistica e culturale della nostra penisola: ricca di monumenti che hanno segnato la storia dello Stivale, il capoluogo lombardo è uno dei maggiori poli di attrazione turistica. Visitare la città è possibile grazie ai trasporti pubblici che possono percorrere tutte le strade di Milano, in particolare quelle del centro storico delimitate dalla cosiddetta Area C, una zona a traffico limitato istituita dal Comune di Milano con lo scopo di ridurre il traffico e, di conseguenza, l’inquinamento.

banner_1

Area C, che cosa è

L’Area C, corrispondente alla ZTL (zona a traffico limitato) della Cerchia dei Bastioni, interessa la zona centrale di Milano. Questa è stata creata in modo da favorire l’utilizzo dei mezzi pubblici, ridurre il traffico di macchine inquinanti e incoraggiare il turismo.

Tuttavia, non devi lasciarti spaventare da queste limitazioni in quanto – se il tuo modello di auto lo consente – potrai tranquillamente circolare all’interno dell’Area C dopo aver pagato l’Ecopass, un ticket del valore di 5€ di validità giornaliera.

c_1

Varchi Area C

L’Area C è delimitata da 43 varchi elettronici dotati di telecamere, di cui 7 sono esclusivamente riservati ai mezzi di trasporto pubblici. Le telecamere monitorano l’accesso delle vetture al centro di Milano: infatti, registrando la targa della macchina, vengono individuate, le caratteristiche del veicolo ed il conseguente onere del pagamento o meno del ticket corrispondente.

Per non incorrere in sanzioni è necessario acquistare l’Ecopass e attivarlo, ossia associarlo alla targa della tua automobile: in pochi minuti potrai goderti il centro storico di Milano senza doverti preoccupare della zona a traffico limitato.

c_2_k

Dove parcheggiare nell’area C

Una volta acceduto attraverso gli appositi varchi, è fondamentale risolvere il problema: dove parcheggiare nell’Area C? La risposta è in Milano Centro Parking: grazie alla storica collaborazione con il Comune di Milano, ti offriamo il ticket Area C ad una tariffa agevolata di 3€ al posto di 5€.

Parcheggiare presso una delle nostre quattro strutture, permette di godere di un servizio sicuro, professionale e soprattutto con un rapporto qualità prezzo impagabile. I garage collocati all’interno dell’Area C di Milano in cui è possibile parcheggiare la propria macchina sono:

● Carducci Parking: questo parcheggio si trova a pochi metri dal Museo della Scienza e della Tecnica e dal Mausoleo imperiale di San Vittore al Corpo e poco distante dall’ospedale San Giuseppe (Multimedica). Lasciare la macchina in un luogo sorvegliato e sicuro è la scelta ideale per chi desidera accedere all’area C in macchina;

c_3

● Garage Velasca: il parcheggio si trova vicino alla Statale di Milano – stazione metropolitana di Missori – ed è considerato uno dei luoghi migliori dove poter lasciare la propria macchina, in particolare per gli amanti dello shopping che trovano spesso difficoltà nel parcheggiare in area C;

● Sant’Ambrogio Parking: vicino all’omonima stazione della metropolitana, il parcheggio è ideale per chi vuole visitare la Basilica di Sant’Ambrogio o per studenti e professori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore;

● Buonaparte Parking: a pochi passi dal Castello Sforzesco e dal Parco Sempione, questo parcheggio è il luogo perfetto dove parcheggiare la propria vettura, in un luogo tranquillo e sorvegliato.

Se sei alla ricerca di un partner che risolva il problema del parcheggio all’interno dell’Area C rivolgiti Milano Centro Parking: sicurezza, affidabilità e convenienza in un’unica soluzione!

Tag:,